tpi-back

venerdì 4 settembre 2009

gli tira...eccome se gli tira!


Forse questa è la volta buona che vedremo il presidente del Consiglio recarsi sua sponte in un'aula di tribunale per difendersi dalle accuse. Tranquilli, non si tratta di ammissione per corruzioni varie, evasioni fiscali miliardarie o altro. No, il premier (su consiglio del suo fidato Ma va là Ghedini) varcherà l'ingresso dell'aula di giustizia per dimostrare che a lui il pipino ancora gli si rizza, altro che iniezioni per farlo diventare come una stecca di biliardo! Prendo atto della notizia (http://www.corriere.it/politica/09_settembre_04/ghedini_cavaliere_impotente_roncone_382c62a0-9915-11de-b514-00144f02aabc.shtml) e me ne compiaccio. Non è certo da tutti avere il coraggio di recarsi davanti a un giudice (magari donna), abbassarsi i pantaloni e le mutande e far vedere così che con la sola forza del pensiero (magari ricordando la Carfagna...) e senza nessun aiuto il suo fratellino dà ampie dimostrazioni di esistenza in vita. Bravo presidente, così si fa. Come si dice, quando il gioco (e non solo quello) si fa duro...

2 Commenti:

  • Alle venerdì 4 settembre 2009 09:37:00 GMT+2 , Anonymous Anonimo ha detto...

    MA NON AVETE ALTRO A CUI PENSARE?
    NON E' MEGLIO PENSARE AI PRECARI? ALTRO CHIODO FISSO, O AGLI IMMIGRATI? ALMENO SONO PERSONE CHE HANNO UN PROOBLEMA.

     
  • Alle venerdì 4 settembre 2009 12:27:00 GMT+2 , Blogger nomadus ha detto...

    Caro il mio anonimo commentatore, non è colpa del blogger se il tuo amato (preumo) capo di governo pensa solo alle cose che iniziano per F... Quando lui smetterà di occuparsi di quella cosa là e inizierà a fare il vero presidente del Consiglio e magari permetterà ai disoccupati e ai precari di vivere più dignitosamente, oltre che dare un tetto agli abruzzesi, allora (e solo allora) il proprietario di questo blog smetterà di occuparsi del chiodo fisso del premier. Cuntent?

     

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page