tpi-back

martedì 25 agosto 2009

abbiamo la nuova Sophia (e non lo sapevamo)


Lo ammetto, ultimamente sto perdendo dei colpi. Sarà l'età, sarà il caldo ma il fatto di non aver dato la notizia del secolo mi rattrista. Anzi, mi deprime. Abbiamo la nuova Sophia Loren e nessuno me l'ha mai detto. Incredibile. Non potevo proprio immaginare che un premio talmente ambito come quello del Valva Short Film Festival (in pratica l'equivalente campano dell'Oscar statunitense) potesse andare alla migliore attrice italiana attualmente vivente. Sì, sto parlando di Noemi Letizia che non sarà nata a Pozzuoli come il suo mito ma sempre in territorio napoletano siamo. E ovviamente la sede naturale per il prestigioso premio non poteva che essere la nuova Hollywood salernitana: per l'appunto la famosa città di Valva come riporta la stampa internazionale (http://www.ansa.it/site/notizie/awnplus/cultura/news/2009-08-25_125361169.html). Che dire, sono incredulo ed emozionato. Sapere che una nostra connazionale rappresenti l'acme e la massima espressione dell'arte cinematografica non fa che riconciliarmi con il mondo. E mi fa stare più sereno e più fiducioso anche per il futuro. Soprattutto per quello prossimo: vuoi vedere che il direttore della Mostra Internazionale del Cinema di Venezia (Marco Muller) il 2 settembre chiamerà la Noemi per aprire come madrina il Festival? Sono aperte le scommesse.

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page