tpi-back

mercoledì 7 maggio 2008

riparte la corsa (vittoriosa) di Barack Obama


Finalmente dopo tante chiacchiere e polemiche sul famoso "Pastore" che gettava un'ombra negativa su Barack Obama, il responso inequivocabile delle urne americane dello Stato del North Carolina ha ridato, al senatore afroamericano dell'Illinois, la vittoria schiacciante su Hillary Clinton, che invece ha vinto di un soffio (638.274 voti contro 615.862) in Indiana. Ora Obama ha rafforzato il suo vantaggio sulla ex first lady, portando il numero dei suoi delegati a 1.840 contro i 1.684 di Hillary (http://www.usatoday.com/news/politics/default.htm) e vedendo così sempre più vicina la proclamazione ufficiale di sfidante democratico alla Casa Bianca per le presidenziali del novembre prossimo. Gli mancano poco meno di 200 delegati per raggiungere la soglia fatidica dei 2.025 (http://www.usatoday.com/news/politics/election2008/delegate-tracker.htm) e per vincere la sfida. Ora i prossimi appuntamenti elettorali saranno il 13 e 20 maggio in Virginia, Kentucky e Oregon. E i sondaggi sono ancora favorevoli per Obama...

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page