tpi-back

lunedì 5 maggio 2008

le promesse del cavaliere


Oramai ci siamo. Questa è la settimana decisiva per l'investitura di Silvio Berlusconi a presidente del Consiglio dei ministri italiano. Oggi il primo atto formale da parte del cavaliere: la nomina a capigruppo del Popolo della Libertà di Fabrizio Cicchitto e di Maurizio Gasparri (una bella coppia, non c'è che dire). Da domani il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano avvierà le consultazioni e molto probabilmente mercoledì sera affiderà al cavaliere l'incarico di formare il nuovo governo della XVI legislatura. Se non ci saranno intoppi o sorprese dell'ultimo momento, sabato 10 maggio Berlusconi giurerà al Quirinale insieme ai suoi ministri. Le ultime notizie danno la formazione berlusconiana in dirittura d'arrivo. Qualche casella è ancora scoperta, per il resto i sicuri saranno Franco Frattini agli Esteri, Roberto Maroni all'Interno, Ignazio La Russa alla Difesa, Giulio Tremonti all'Economia, Claudio Scaloja alle Attività Produttive, Sandro Bondi ai Beni Culturali, Maurizio Sacconi al Welfare, Altero Matteoli alle Infrastrutture, Stefania Prestigiacomo all'Ambiente, Luca Zaia alle Politiche Agricole, Maria Stella Gelmini all'Istruzione e Angelino Alfano alla Giustizia. Per quest'ultimo ministero c'è l'opzione di Marcello Pera. A parte comunque i nomi e i papabili (che magari tra qualche giorno cambieranno ancora), il fatto principale, il nodo centrale della nuova avventura berlusconiana è l'impegno a rispettare le promesse fatte in campagna elettorale. Personalmente mi sono fatto una fotocopia delle 20 priorità del cavaliere (che vedete nella foto in alto) e le controllerò una ad una, impegno dopo impegno, settimana dopo settimana, mese dopo mese. Sto ancora digerendo e metabolizzando la sconfitta elettorale. Non mi andrebbe proprio di essere pure preso per i fondelli dal cavaliere a proposito delle cose dette in campagna elettorale e magari "dimenticate" una volta appoggiate le sue preziose (ancorchè flaccide) terga sulla poltrona di Palazzo Chigi...

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page