tpi-back

giovedì 1 maggio 2008

Lapo & Ronaldo e i vizi trans...oceanici




A volte i corsi e ricorsi storici accomunano e legano persone tanto diverse tra loro (per cultura, estrazione sociale e attività personale) quanto simbiotiche e gemellari nel vizietto deviato della sfera sessuale. Il recente "caso" di Ronaldo (http://www.corriere.it/cronache/08_aprile_29/ronaldo_viados_59b78124-15b4-11dd-acde-00144f02aabc.shtml) e dei tre viados mi riporta alla mente l'altro celebre "caso" del rampollo di casa FIAT, vale a dire di Lapo Elkann (http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2005/10/11/032overdose.html) e della famosa "Patrizia" il cinquantenne viado con cui il riccioluto discendente di casa Agnelli ebbe un incontro molto ravvicinato, in compagnia di altre due "signorine" con sorpresa allegata. Due fatti di cronaca avvenuti a distanza di tre anni, che hanno avuto modalità, implicazioni e risalto mediatico assolutamente paritetici. I nomi famosi dei protagonisti, le deviazioni sessuali comuni (preferire le prestazioni sessuali di un viado a quelle della propria fidanzata), gli intercalari stupefacenti (nel senso dell'assunzione di polverina bianca magica), i finali eclatanti (uno all'ospedale e l'altro al commissariato) e sullo sfondo le due rispettive fidanzate dei protagonisti che mollano seduta stante i loro poco edificanti compagni. Nel primo caso (quello di Ronaldo) il "licenziamento in tronco" avviene nel giro di poche ore e tramite mass-media (http://www.corriere.it/cronache/08_aprile_30/ronaldo_fidanzata_73ffe536-16c6-11dd-8b67-00144f02aabc.shtml) da parte della fidanzata Maria Beatriz Anthony. Nell'altro episodio (quello di Lapo) il "benservito" fu più soft, più diluito nel tempo (anche per le condizioni critiche di salute del protagonista) e meno sbandierato sui giornali da parte della fidanzata dell'epoca, Martina Stella. Una riflessione mi viene spontanea a margine di questi due episodi concatenati: ma come si fa, disponendo di due belle figliole come le menzionate fidanzate, ad andare insieme, a congiungersi carnalmente con due viados, con due espressioni di sessualità non propriamente canonici, quando tutto il mondo maschile si sarebbe accontentato di congiungersi con la Martina e con la Maria Beatriz? Cosa avevano in più (tralasciando la scontata battuta) i due esponenti transgenici? Francamente non sono riuscito a darmi una risposta. E non ho sentito nemmeno il bisogno di interpellare a tal proposito Marzullo...

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page