tpi-back

martedì 30 maggio 2017

il caffè miracoloso

Una volta la pubblicità del caffè, diventata famosa grazie al compianto Nino Manfredi, diceva che "...più lo mandi giù, più ti tira su...". Adesso, se vogliamo stare alle ultime ricerche (http://www.blitzquotidiano.it/salute/caffe-meglio-del-viagra-3-tazzine-al-giorno-sono-un-anti-flop-naturale-2698675/), sembra addirittura che il caffè faccia miracoli. Molto più e meglio della famigerata pillola blu che aiuta l'erezione e permette di fare una bella figura almeno per quattro ore. Credo quindi che bisognerebbe sostituire il vecchio claim pubblicitario di cui sopra con uno più attuale come "...più lo mandi giù e più te lo tira sù...". Immagino che la notizia data dagli esperti della Società Italiana di Andrologia, se da una parte potrà entusiasmare i consumatori della bevanda più conosciuta al mondo, dall'altro lato non credo provochi lo stesso fervore nella Pfizer che, pur avendo un fatturato di oltre 60 miliardi di dollari, non vedrebbe certo di buon occhio un calo delle vendite in farmacia o nell'e-commerce a fronte di file megagalattiche nei bar o le corse tra gli scaffali dei supermercati per accaparrarsi quanto più barattoli di caffè possibile. A parte gli scherzi, per quanto mi riguarda non ho mai ingurgitato una sola pillola blu in vita mia mentre le mie canoniche tre tazzine al giorno di buon caffè non me le sono mai fatte mancare. E la soddisfazione, più o meno elevata, del mondo femminile che ho incontrato nel mio percorso affettivo e sessuale sta a testimoniare che a volte l'effetto naturale di una bevanda giova molto più di un preparato chimico.

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page