tpi-back

martedì 23 maggio 2017

25 anni senza Giovanni Falcone

Sono trascorsi 25 anni da quel tragico e orrendo 23 maggio 1992. La strage di Capaci è una ferita che non si rimarginerà mai nel tessuto sociale politico e morale dell'Italia. Il sacrificio di Giovanni Falcone, di sua moglie e della sua scorta è stato purtroppo vano. Nulla è cambiato, anzi tutto è peggiorato nel nostro Paese. Ha ragione il presidente del Senato Pietro Grasso (che ha lavorato con Falcone e lo ha conosciuto e ammirato a dismisura) quando dice che se oggi ci fosse ancora Giovanni Falcone (e naturalmente anche Paolo Borsellino) molto probabilmente l'Italia sarebbe diversa e migliore di quella che è. Parole da sottoscrivere integralmente ed io oggi, per unirmi idealmente al ricordo di Falcone, vi voglio riproporre quanto da me scritto 8 anni fa su questo blog (http://tpi-back.blogspot.it/2009/05/il-sacrificio-degli-eroi.html).

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page