tpi-back

domenica 20 settembre 2009

ma và a morì ammazzato tu


Il titolo del post è leggermente forte ma è l'unico, a mio avviso, idoneo per rispondere a quanto detto da Brunetta ieri a Cortina (http://tv.repubblica.it/copertina/gli-insulti-di-brunetta/37039?video) ad uno dei tanti inutili convegni del Popolo della Libertà. Ascoltare inorriditi quanto usciva dalla bocca (troppo grande rispetto alla statura del ministro) piena di melma livorosa del rappresentante bonsai del governo berlusconiano è stato, per molti italiani, di gran lunga più svilente che assistere alle menate leghiste di quell'altro mentecatto di Bossi e della sua truppa di smidollati in camicia verde. Ha perfettamente ragione l'editorialista de la Repubblica, l'ottimo Francesco Merlo, quando afferma che Brunetta dovrebbe essere studiato, e anche a fondo, dagli strizzacervelli (http://tv.repubblica.it/copertina/materia-da-psicanalisi/37037?video). Un caso evidente di misantropia nei confronti dell'intera sinistra e di coloro che editorialmente la supportano; un modo sguaiato e francamente vergognoso di attaccare ancora una volta chi non è inquadrato e coperto nelle fila del Pifferaio di Arcore, di chi ancora si ostina a criticare il Grande Capo incline alla sodomia e al prossenetismo e che addirittura cerca di sovvertire le istituzioni con un non meglio precisato colpo di Stato. Insomma una valanga di farneticazioni, di vaneggiamenti, di sproloqui, di follie fonetiche e di pazzie verbali che consegnano alla storia (barbarica) italiana una sorta di uomo, concentrato e sottovuoto, formato da odio classista e intellettuale oltre che da insensata acrimonia nei confronti dei diversi. Da lui.

12 Commenti:

  • Alle domenica 20 settembre 2009 10:15:00 GMT+2 , Anonymous atticus ha detto...

    giulio, contadino lombardo con le scarpe grosse avrebbe prima suggerito al nanerottolo di togliersi i peli di Demichelis che gli spuntano ancora dalla bocca e poi gli avrebbe ricordato un antico detto lombardo: 'quant la merda la munta in scagn, o la spusa o la fa dann' rifletti brunetta, rifletti.....

     
  • Alle domenica 20 settembre 2009 10:32:00 GMT+2 , Blogger gianni ha detto...

    basta guardare il suo curriculum
    e cacciarlo a calci nel culo,,,,,,

     
  • Alle domenica 20 settembre 2009 10:37:00 GMT+2 , Blogger nomadus ha detto...

    Non conoscevo l'antico adagio lombardo ma credo sia abbastanza esplicativo in merito all'uscita da letamaio del ministro bonsai. Per quanto riguarda i peli non metto bocca...Grazie ATTICUS per il tuo intervento.

     
  • Alle domenica 20 settembre 2009 10:38:00 GMT+2 , Blogger nomadus ha detto...

    Caro GIANNI, non credo ci vorrà un grande piede per farlo.

     
  • Alle domenica 20 settembre 2009 10:46:00 GMT+2 , Anonymous giovanni ha detto...

    presumo che tanto livore scaturisca da un forte complesso di inferiorità,databile alla adolescenza.

     
  • Alle domenica 20 settembre 2009 10:49:00 GMT+2 , Anonymous Anonimo ha detto...

    NON FOMENTIAMO, MA SEMPLICEMENTE TOGLIAMOCELI DI MEZZO QUESTI POLITICI CHE NON SANNO FARE POLITICA.

     
  • Alle domenica 20 settembre 2009 10:53:00 GMT+2 , Anonymous Anonimo ha detto...

    ha sicuramente ragione. dalla carboneria, agli intrighi di palazzo, dalla resistenza alla P2, dagli industriali alle banche, da De Benedetti a mister X , e' stato sempre un gioco a influire sul governo o a farlo cadere con manovre sottobanco. e tutte le cazzate che si dicono sull'Italia e su questo governo non servono proprio a destabilizzarlo? perche' vi stupite? o siete ingenui o siete ignoranti o siete d'accordo. io credo tutti e tre. non si spiegherebbero i discorsi del c. e stupiti che ho letto.

     
  • Alle domenica 20 settembre 2009 10:56:00 GMT+2 , Blogger nomadus ha detto...

    Diciamo pure databile dalla sala parto.

     
  • Alle domenica 20 settembre 2009 10:58:00 GMT+2 , Blogger nomadus ha detto...

    Caro anonimo commentatore, qui non si fomenta. Si risponde per le rime. Quanto a toglierceli di mezzo (questi politici) proviamo a farlo già dalla primavera prossima...

     
  • Alle domenica 20 settembre 2009 11:03:00 GMT+2 , Blogger nomadus ha detto...

    L'anonimo commentatore delle 10 e 53 mi lascia alquanto interdetto: l'ingenuità, l'ignoranza e l'essere d'accordo rispecchiano (credo) il suo pensiero anche perchè discorsi del membro non ne ho letti. Men che meno lo stupore. Brunetta oramai ha già stupito da un pezzo.

     
  • Alle domenica 20 settembre 2009 13:58:00 GMT+2 , Anonymous Anonimo ha detto...

    Buongiorno carissimo.L'invettiva di Brunetta mi ha lasciato interdetto.E'ora che tutte le opposizioni si uniscano per toglierci di mezzo questo governo che è uno dei peggiori che l'Italia abbia mai avuto.MAURO.

     
  • Alle domenica 20 settembre 2009 14:22:00 GMT+2 , Blogger nomadus ha detto...

    Che piacere, caro MAURO, leggerti anche di domenica. Grazie per il tuo consueto puntuale ed azzeccato commento. Spero proprio che il tuo auspicio si realizzi al più presto. Non se ne può più. Un abbraccio.

     

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page