tpi-back

martedì 1 aprile 2008

caro Santoro, il cavaliere ti pensa sempre




Lo sapevo che tanto alla fine i veri amici non si scordano. Mi pareva strano che il cavaliere, durante questa campagna elettorale, non avesse ancora dedicato un pensiero al suo "amico" Michele Santoro (che anche ieri sera, http://www.rai.tv/mppopupvideo/0,,RaiDue-Annozero-Puntate%5E0%5E70914,0.html, eccezionalmente di lunedì, durante il suo Annozero sembrava un pò dispiaciuto di questo...), che invece non si dimentica mai di Silvio Berlusconi anzi, lo cita e lo evoca continuamente. E così ieri mattina, da Milano (precisamente dalla sede del Corriere della Sera) in videochat il cavaliere ha colto l'occasione per ricordare al giornalista salernitano quale regalo gli farà non appena tornerà ad essere l'inquilino di Palazzo Chigi. Sissignori, l'omino di Arcore sta preparando un'altra bella "purga" bulgara per il Michele nazionale, che a quanto pare non ne aveva risentito poi tanto di quella precedente, somministratagli nell'aprile del 2002. Nel suo intervento video di ieri (http://mediacenter.corriere.it/MediaCenter/action/player?uuid=6c9926b6-ff3a-11dc-b1cc-00144f486ba6) il cavaliere ha spaziato all'interno del suo consueto e consumato rosario di grani menzogneri e ripetitivi, sproloquiando su Alitalia, sui bonus bebè e similari, sulla scuola, sulla riduzione dei costi della casta e via delirando. Per chi amasse leggersi riga dopo riga tutto il discorso berlusconiano, si accomodi pure: http://www.corriere.it/politica/08_marzo_31/berlusconi_incontro_videochat_integrale_5d53b8da-ff10-11dc-b1cc-00144f486ba6.shtml e buona lettura (vi consiglio prima di leggere di premunirvi di un medicinale contro il voltastomaco). Come ciliegina finale, voglio farvi leggere questo resoconto di Andrea Montanari per la Repubblica.it (http://www.repubblica.it/2008/03/sezioni/politica/verso-elezioni-15/berlusconi-santoro/berlusconi-santoro.html) dove si enunciano le ultime gaffes dell'ineffabile omino, tra cui una micidiale sulla menopausa...

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page