tpi-back

lunedì 21 novembre 2005

cosa c'è dietro le quinte...


Volevo tornare sul discorso del signor nolavoro alias 1288: in data 8 novembre ha editato una considerazione che mi ha letteralmente lasciato senza fiato, alitosi compreso, visto e considerato che la sua immagine da novello masaniello dei lavoratori interinali ha fatto il paio con la sua ridondante affermazione questo blog non è nato per narrare le esperienze di uno qualunque, ma semplicemente per raccontare ciò che accade dietro le quinte del 1288...Non vorrei scomodare "er penombra" ma qui non credo che ci serva il backstage del servizio di consultazione telefonica...la serieta' impone un modus operandi ben più gradevole di quello del signor nolavoro, non basta dire che il trasferimento di chiamata è un furto, una rapina compiuta ai danni di indifese signore in la' con gli anni o di arzilli signori con i capelli bianchi, bisogna prima di tutto essere "non rapinatore" nei confronti della verita', di chi legge e di chi pensa...

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page